Archivio tag: shopper personalizzate

Le shopper personalizzate come pubblicità itinerante

Quante volte, durante una passeggiata, una semplice shopper di un passante riporta alla mente il marchio di appartenza, e suscita il desiderio di recarsi presso quel negozio? Oppure, quante volte questa situazione fa ricordare di dover effettuare degli acquisti in quel punto vendita?
La risposta è, sicuramente: molte volte.
Ed infatti sono tantissime le persone che ammettono di essere incosciamente attratte all’acquisto anche dalla visione di una semplice shopper, che per tale ragione non deve essere considerata come una forma pubblicitaria secondaria, bensì come un potente strumento per diffondere informazioni su un marchio.

È sufficiente navigare per poco tempo su un motore di ricerca per comprendere che, non a caso, sono molte le inserzioni che offrono questi servizi.
Ma vista l’importanza del tema, è sempre consigliato rivolgersi ad esperti del settore, in grado di fornire qualità di materiali e di idee.

A tal proposito basta dare un’occhiata al sito https://www.atomoplast.it/ per capire come è possibile personalizzare le shopper per tipologia, materiali e colori.

Come creare una shopper che si distingue dalle altre

Le shopper, in prima istanza, sono una sorta di cartellone pubblicitario in miniatura, sul quale si può imprimere il proprio logo, e farlo in maniera accattivante e d’impatto.

Tutte le grandi aziende hanno, infatti, shopper in cui il proprio logo spicca su un fondo diversamente colorato, e attira l’attenzione dei passanti senza lasciare dubbio circa la provenienza della stessa.

In una shopper, inoltre, si può sfruttare lo spazio a disposizione per brevi slogan tipici del brand, per indicare l’indirizzo del negozio qualora fosse di prima apertura, oppure per lanciare delle offerte esclusive che possono, così, essere viste anche da chi non frequenta abitualmente l’esercizio di riferimento.

Non meno importante, una shopper può essere anche bella e caratteristica.
Vi sono shopper di diversi materiali, con decorazioni particolari che le rendono piacevoli da un punto di vista estetico, dalle forme più strane e simpatiche.
Questo ha un impatto incredibile su chi le guarda, perchè spinge a riutilizzare la shopper per trasportare altri oggetti.
Specialmente durante i lunghi viaggi, ci si serve di tanti contenitori per trasportare i beni necessari, quindi una semplice shopper può varcare addirittura i confini locali, favorendo l’esposizione del marchio e spingendo a cercare informazioni, cosa estremamente utile qualora l’attività disponga di uno shop online.