Archivio della categoria: affari

Negozi di Compro oro: quali nuovi servizi offrono?

I Compro oro rappresentano un salvagente nel tempo della crisi, ma oltre a permettere di vendere l’oro usato realizzando cifre utili a soddisfare le proprie esigenze, offrono una vasta gamma di servizi, vantaggiosi e pensati per consentire di avere altri benefici. L’evoluzione della categoria ha portato i negozi del settore ad ampliare l’offerta per dare modo ai diversi acquirenti di richiedere valutazioni senza spese e perfino di permutare i gioielli fuori moda con oggetti nuovi, più preziosi.
Usufruendo dei marchi più conosciuti si accede a un mondo di serietà e professionalità, registrando prezzi dell’oro aggiornati in tempo reale, ma soprattutto più elevati rispetto a quelli che si possono ottenere dalle gioiellerie e dalle attività che si occupano principalmente di vendere e non di acquistare i materiali preziosi.
Collegandosi al sito internet del compro oro si ottiene la valutazione e la si può bloccare per un certo tempo, recandosi quindi al punto vendita più vicino a casa che si occuperà di praticare la medesima offerta.
Verificherà l’oggetto, quindi la qualità dell’oro e il peso, offrendo la somma al cliente. Se non si desidera vendere o la cifra non viene accettata, il possessore dell’oggetto ha comunque la possibilità di conoscere il valore, senza spendere nulla per saperlo.

 

Nei negozi di Compro oro si può permutare i propri gioielli con articoli nuovi, consegnando l’oro vecchio e ottenendone di nuovo. Infatti nei punti vendita si trovano oggetti di recente creazione e di valore. Il negoziante calcola nel valore il proprio guadagno, ma per il cliente la valutazione dell’oggetto usato è comunque superiore con la permuta piuttosto che con la vendita. Quindi il guadagno non va solamente al negoziante, ma anche all’acquirente che ottiene un gioiello prezioso ad un prezzo molto più basso di quanto vale. Il servizio sembra avere un prospettiva non solo presente, ma anche futura, brillante.
Se ora la vendita dell’oro usato è dettata dalla crisi e usata per avere liquidità, una volta superata la congiuntura sfavorevole, si potrà approfittare dell’opportunità per rinnovare i gioielli in modo molto vantaggioso, sfoggiando oggetti preziosi e di design.

Trucchi e consigli per vendere la propria attività

La vendita attività è una realtà a cui si può essere costretti a far fronte per i motivi più diversi: per difficoltà economiche, per esempio, o semplicemente perché si vuole andare in pensione. Per avere la certezza che essa risulti il più possibile redditizia, però, è necessario mettere in pratica alcuni accorgimenti finalizzati a renderne l’esito conveniente e sicuro. Per prima cosa, per esempio, è fondamentale mettere in atto un’analisi aziendale approfondita e accurata, tramite la quale possano essere identificati i punti deboli e i punti di forza dell’attività.

Tra gli aspetti pratici a cui è opportuno prestare attenzione, c’è la necessità di verificare che i registri fiscali siano in regola: nel caso in cui si accerti la presenza di pagamenti insoluti, è bene parlarne il prima possibile con il compratore. Come si può facilmente immaginare, non c’è niente di più apprezzabile della trasparenza per intraprendere un percorso di reciproca fiducia tra venditore e compratore. Allo stesso modo, non ci si deve dimenticare di controllare la scadenza del contratto di affitto (nel caso in cui la sede dell’attività non sia di proprietà): come si può facilmente immaginare, un contratto di affitto longevo viene apprezzato dal compratore. In linea di massima, poi, è consigliabile cercare di rendere la propria attività il più possibile attraente, ricorrendo a tutti i canali di pubblicità che possono essere impiegati: la moltiplicazione delle iniziative e della visibilità è, da questo punto di vista, un’arma a cui non si può rinunciare. Infine, sarebbe opportuno accertarsi che le utenze siano volturate a proprio nome: e, per evitare problemi, la cosa migliore da fare sarebbe occuparsi di questo aspetto in prima persona.

In sostanza, la cessione di un’attività non protegge l’ex proprietario da bollette non pagate (giusto per fare un esempio). A questo punto, una volta completata la cessione dell’attività, non c’è altro da fare che procedere alle chiusure amministrative e fiscali del caso.

 

Assicurazioni low cost

Le assicurazioni e il carburante sono tra gli elementi che più incidono nel costo di chi possiede un’autovettura. Molte persone si chiedono come scegliere la compagnia meno costosa e più consona alle proprie esigenze. Questo perché sono tante le società assicurative: circa quaranta per 44 milioni di contratti.

Le assicurazioni low cost sono assicurazioni online che stipulano i contratti in modo diretto puntano al risparmio e non adoperano una rete di agenzie, ma lavorano tramite web. Per richiedere un preventivo assicurazione.

Nel mercato, non esiste una polizza assicurativa migliore di altre, ma diversi profili, ovvero diverse soluzioni create sulle caratteristiche del contraente. Sono tanti i portali disposti ad aiutare il consumatore nella scelta della polizza auto (assicurazioni.it, facile.it, ecc..): questi siti online, gratuiti, permettono di calcolare il proprio preventivo auto e confrontarlo con le più importanti compagnie italiane.

Di seguito vengono esposte le migliori.

Dialogo assicurazioni

E’ la compagnia online del Gruppo Fondiaria-Sai. Per avere una proposta assicurativa basta andare sul sito e calcolare il preventivo in modo semplice e veloce.

E’ conveniente anche per coloro che, oltre all’auto, intendono assicurare con questa compagnia pure la moto. La promozione in questione si chiama “6 ruote e garantisce uno sconto del 10% sull’assicurazione della moto.

Genialloyd

E’ la compagnia online di Allianz, si occupa della vendita diretta dei prodotti assicurativi, principalmente tramite internet e call center. Questa compagnia si identifica come la prima esperienza italiana di e-commerce assicurativo. Il sito permette di calcolare il preventivo sulla base delle esigenze personali e usufruire delle promozioni in atto (es. bloccare per 12 mesi il prezzo della polizza dopo aver calcolato il preventivo oppure ottenere un doppio sconto quando si calcola il preventivo e lo si salva).

Direct Line

E’ una compagnia online nata 25 anni fa, inclusa nel Gruppo RBS: la più grande compagnia assicurativa diretta del Regno Unito. In Italia è presente dal 2002. Ha un Servizio Sinistri impeccabile ed è la più veloce nella liquidazione (15 giorni contro i 31 delle altre compagnie). Anche questa compagnia dispone di una sezione per calcolare il preventivo auto in pochi minuti, gratuitamente e senza impegno. Il risparmio che si può ottenere sulla polizza auto è di 300 €, questo perché la compagnia offre due mesi di polizza gratis.

Linear

E’ la compagnia online di Unipol Gruppo Finanziario S.P.A. che consente un risparmio fino al 40%. Questa società è la prima ad avere introdotto la polizza auto con il dispositivo satellitare.

Annunci gratuiti vendita su Sellgoo


La scelta di vendere un oggetto, un accessorio piccolo o grande, ma anche la propria attività, i propri prodotti, la propria casa, auto, è una scelta che coinvolge sempre piu’ utenti.
Inutile far finta di nulla, oggi siamo tutti quanti piu’ propensi alla vendita e soprattutto abbiamo tutti o quasi bisogno di capitalizzare in breve tempo e con affari certi.
Sono tanti i siti che propongono l’inserimento di annunci gratuiti, ma sono anche tanti siti che “vendono speranze”, ecco Sellgoo non vende nulla ma rappresenta la certezza.
Vuoi una vendita sicura? Ovviamente, vendi su Sellgoo.
Mettere in vendita i vostri beni su Sellgoo è davvero molto facile ma soprattutto produttivo. Si tratta di un investimento a costo zero che porta risultati certi, subito, immediati.
Sellgoo ti permette di vendere meglio perchè ti propone delle linee guida le quali sono indispensabili per inserire il tuo annuncio il quale risulterà completo, ovvero, ti suggerisce quali parole usare, cosa non deve mancare e soprattutto ti permette di avere un contatto diretto ed immediato di grande impatto con l’utente o con tutti gli utenti che sono veramente interessati senza farti perdere tempo.
Quanto è prezioso il tuo tempo? Immensamente, allora non dimenticare di inserire un’immagine nella tua inserzione la quale ti permettera’ di non dover spendere il tuo tempo a spiegare cio’ che l’immagine stessa incorpora in sè, questi non sono “trucchi”, questa è l’esperienza di chi sa fare il tuo interesse.
I tuoi beni in vendita, a prescindere del loro valore, saranno visti non solo in tutta Italia, ma anche in tutte le principali piazze e paesi e saranno condivisi sui principali social nertwork, maggior visibilità, piu’ possibilità di grandi affari, solo con Sellgoo!

Il business con questi negozi

Quando si pensa al business si pensano ai grandi affari e a cospicue somme di denaro senza capire forse, che gli affari hanno tutti una base da cui partire e crescere. L’affare che oggi vi vogliamo proporre si chiama Mercatopoli, mercatino usato, un nuovo modo per fare business e per guadagnare grazie al riuso, ovvero alla “nuova” mentalità del riciclo.
I negozi Mercatopoli sono presenti ovunque nella tua città, oltre 100 sono i negozi che permettono di realizzare piccoli e grandi sogni ma soprattutto valide opportunità.
Quanti oggetti possediamo che non usiamo mai o non usiamo piu’ ? Tanti? Troppi. Ecco il business intelligente, ecco il business innovativo: il riuso. Invece di lasciare i nostri oggetti “invecchiare” ed ammuffire in soffitte, garage, box, portiamo le nostre scatole a Mercatopoli e lasciamo che persone qualificate ed esperte ne valutino il contenuto.
A tutti è data la possibilità di guadagnare e quindi di creare il proprio business, piccolo o grande che risulti essere. La merce che si puo’ esporre è davvero di tutti i generi, tutto viene valutato e alle persone viene offerta la possibilità di esporre in forma gratuita i propri oggetti. Alla vendita sarà riconosciuto un contributo in contanti pari al 65% del valore esposto.
Il business del riciclo offerto dal mercatino usato è davvero un’opportunità da non perdere che puo’ fruttare davvero una bella somma. Tutti ne siamo attratti, perchè si tratta di associare l’intelligenza del riuso alla tendenza del riciclo riscoperta proprio in questi ultimi tempi. Tecnologia, innovazione, bussiness in negozi davvero trendy, all’avanguardia con le tecniche di vendita piu’ moderne.
Non perdere questa possibilità e soprattutto approfitta in questo modo di sgomberare armadi e cantine, ma soprattutto di andare alla ricerca voi stessi di oggetti che probabilmente avrete ricercato piu’ volte ed in piu’ negozi ma che non siete riusci a trovare perchè “esauriti” o “non piu’ disponibili in commercio”. A Mercatopoli tutto è disponibile, soprattutto la possibilità per tutti di fare veri affari!

L’economia dietro un matrimonio, per la serie non solo abiti da sposa

In molte parti d’Italia si usa dire che non si arriva a conoscere il mondo (dell’economia) come gira sinché non si costruisce una casa o non ci si sposa.
Già, perché c’è una vasta economia, non solo quella degli abiti da sposa o dei ristoranti, che gira, vive e prospera con i matrimoni, un business che, imitando more solito le mode d’oltreoceano, sta finendo per creare dei veri e propri professionisti del matrimonio: i wedding planner.
Tralasciamo quindi per un attimo ristoratori e stilisti di abiti da sposa e vediamo quali altre figure sono coinvolte in un matrimonio.
Occorrono gli anelli ed i gioielli regalati, in alcune parti d’italia, dalla suocera, e quindi l’industria orafa trae giovamento dal matrimonio.
La parrucchiera e l’estetista sono, of course, un must il giorno del matrimonio.
Poi la chiesa va abbellita con fiori, serve una, quando non due automobili, per scarrozzarvi in Chiesa ed in giro, e se scegliete una d’epoca il prezzo lievita. un matrimonio offre non poco lavoro a chi ha il compito di rendere memorabili e in parte rivivibili quei momenti, mi riferisco a fotografi e operatori di riprese.
La loro parte l’avranno poi anche chi vende bomboniere, in genere si occupano anche delle partecipazioni, e le agenzie di viaggio che hanno pianificato per voi, e solo per voi nelle loro attraenti locandine, un viaggio di nozze di quelli indimenticabili, roba che neanche nei film s’è mai vista né è stata offerta alle star degli stessi.
Ovvio che le spese maggiori riguardano proprio l’abito da sposa, il viaggi di nozze e il ricevimento, ma una nota spesa mica da ridere, all’interno dell’economia di un matrimonio, è rappresentato dai confetti.
Provare per credere.