Crescono le compagnie assicurative dirette

La diffidenza degli italiani nei confronti degli acquisti online sta pian piano svanendo in tutti i settori, complice la crisi economica che imperversa sul nostro Paese e che rende sempre più proibitive le spese tradizionali di ogni giorno. Ciò vale anche per il mondo assicurativo, campo nel quale le compagnie dirette si confermano in forte crescita. Secondo un’indagine di Facile.it, il 34% degli assicurati italiani che hanno cambiato compagnia negli ultimi tre anni ha stipulato la propria polizza in Internet.

Gli strumenti disponibili in Rete offrono infatti un’immediatezza e un’accessibilità ormai molto elevate, tali da convincere anche i profani della tecnologia a fidarsi dei preventivatori online. L’acquisto della polizza è disponibile sia sui siti delle compagnie dirette, sia tramite servizi di comparazione che offrono un confronto imparziale delle polizze, utili per trovare quella con il prezzo più conveniente in base alle proprie necessità. La distanza fra compagnie tradizionali e compagnie dirette, insomma, si sta riducendo sempre più.

L’indagine, condotta su un campione di 1.000 utenti, ha rivelato che soprattutto nel Centro-Nord le compagnie online stanno acquistando grande credibilità. In Lombardia, il 49% degli intervistati che hanno cambiato assicurazione afferma di aver scelto la polizza su Internet. Percentuali molto alte sono state registrate anche in regioni quali Toscana (40%), Veneto e Friuli Venezia Giulia (38%). Per contro, solo l’8% dei calabresi dichiara di essere passato ad una compagnia diretta.

Comments

comments

Lascia un commento