Thermokey sceglie Oracle e Alfa Sistemi per ottimizzare i processi di business

Thermokey Spa, azienda italiana protagonista internazionale nel settore degli scambiatori di calore, si affida a Oracle e ad Alfa Sistemi per rendere più efficienti i processi a livello globale. Oltre a Oracle JD Edwards EnterpriseOne, verrà implementata la suite Oracle Business Intelligence per l’analisi dei dati e la reportistica.

La notizia
Thermokey Spa ha scelto il sistema ERP Oracle JD Edwards EnterpriseOne per poter costantemente migliorare i processi ed i servizi aziendali, al fine di consolidare il proprio posizionamento competitivo sul mercato italiano ed estero. Per l’implementazione del nuovo sistema gestionale e il conseguimento di questo importante obiettivo, Thermokey si è affidata alla competenza tecnologica e di processo di Alfa Sistemi, partner certificato di Oracle con una pluriennale esperienza nell’ambito della system integration e con comprovate conoscenze non solo di prodotto ma anche dei processi aziendali delle aziende manifatturiere.
L’azienda friulana, dall’anno della sua fondazione nel 1991, produce un’ampia gamma di scambiatori di calore e, grazie al continuo incremento del proprio know-how tecnologico e industriale e a un’attenzione costante all’evolversi del mercato, è attualmente riconosciuta quale partner strategico per produttori di macchine frigorifere nell’ambito del condizionamento, della refrigerazione e del raffreddamento di processo.
Tutti i prodotti di Thermokey, che oggi includono batterie alettate, condensatori ad aria, aeroevaporatori, dry-cooler, sono interamente progettati, sviluppati e realizzati all’interno dell’azienda stessa, in sinergia con i più importanti enti di certificazione internazionali.
L’eccellenza degli standard qualitativi e la costante attenzione in tutte le fasi di vita del prodotto (dalla progettazione, alla produzione, alla vendita) è attestata infatti dal conseguimento, nel 2002, della certificazione UNI EN ISO 9001:2000, rilasciata dal prestigioso ente di certificazione TUV di Monaco.
La vocazione internazionale di Thermokey, parte del Gruppo RTH assieme a Ref.Comp., è attestata dalla sua struttura produttiva e commerciale: ai tre stabilimenti produttivi dedicati (in Italia, in Brasile ed in Cina), dove sono impiegate oltre 270 risorse, si affianca una struttura commerciale composta da tre società localizzate in Spagna, Germania e Brasile, più una rete capillare di agenzie e distributori sul territorio italiano ed europeo. I prodotti Thermokey sono oggi presenti sui mercati di Europa, Estremo Oriente, Medio Oriente e Sud America.
La strategia di costante miglioramento dei processi aziendali e dei servizi al cliente ha determinato in Thermokey la scelta di dotarsi di un sistema ERP internazionale come Oracle JD Edwards EnterpriseOne. Grazie alle sue logiche di pianificazione avanzata, è stato infatti ritenuto lo strumento più idoneo per conseguire l’obiettivo primario di un governo integrato di tutti i processi aziendali ritenuti cruciali, come le fasi di progettazione, produzione, spedizione/montaggio e fatturazione.
Tra le sfide che l’implementazione del nuovo sistema si pone, si ricordano inoltre: una gestione ottimizzata e strutturata dell’intero processo di vendita al cliente da parte dell’area commerciale; la possibilità di gestire simulazioni accurate del costo del prodotto in situazione di forte variabilità di prezzo della materia prima; una precisa pianificazione delle attività produttive e un’accurata gestione del conto lavoro; un monitoraggio in tempo reale delle fasi di produzione e dello stato di avanzamento del piano produttivo.
Il progetto di implementazione, che avrà una durata complessiva di nove mesi, includerà anche una parte di reportistica e analisi dati, mediante l’adozione della suite Oracle Business Intelligence.
Dichiarazioni a supporto
“Per riuscire a mantenere un forte posizionamento globale su mercato sempre più competitivo è necessario puntare alla massima efficienza di processo, fondamentale per garantire al cliente prodotti e servizi di eccellenza”, spiega l’Amministratore Delegato di Thermokey, sig. Gildo Tavecchio. “Per riuscire in questa sfida, abbiamo scelto di fare leva su un sistema gestionale di qualità tecnologica comprovata come Oracle JD Edwards EnterpriseOne e sulla professionalità di Alfa Sistemi, di cui abbiamo sperimentato la forte competenza non solo tecnica ma anche di processo”.
“Con il progetto Thermokey, Alfa Sistemi si pone ancora una volta al servizio del tessuto imprenditoriale locale, al quale garantiamo non solo un prodotto ERP internazionale “top di gamma” a costi e tempi compatibili con le esigenze della piccola e media impresa, ma anche di poter beneficiare delle esperienze e delle best practice acquisite da Alfa Sistemi durante la sua pluriennale esperienza nel settore manifatturiero”, ha affermato Ferruccio Meroi, Presidente di Alfa Sistemi. “Grazie alla sinergia tra questi due elementi siamo in grado di conferire reale valore aggiunto ai processi di business dei nostri clienti”.
“La scelta di Thermokey conferma come le soluzioni applicative Oracle siano la scelta più valida per le aziende italiane che hanno scelto il contesto internazionale come terreno su cui competere”, commenta Mauro Cimatti, Direttore Oracle Applications Medie Aziende di Oracle Italia. “Siamo certi che, con Oracle JD Edwards e la consulenza di Alfa Sistemi, Thermokey possa raggiungere gli obiettivi che si pone in termini di ottimizzazione dei processi di business e miglioramento del servizio al cliente finale”.
Risorse a supporto Oracle JD Edwards EnterpriseOneAlfa SistemiThermokey
Alfa Sistemi
Alfa Sistemi, fondata a Udine nel 1995 e Oracle Platinum Partner, è oggi una società leader nella fornitura di soluzioni e servizi, sia in ambito organizzativo, sia nell’ambito del software e della system integration. La società, che conta oggi più di 40 dipendenti e che annovera un fatturato 2009 superiore ai 4 milioni di euro, ha acquisito importanti quote di mercato del Nord Est nella fornitura di soluzioni applicative e tecnologiche Oracle, servizi e infrastrutture.
Thermokey
Thermokey Spa è stata fondata nel 1991 e produce da oltre 15 anni scambiatori di calore di varie tipologie. E’ partner di costruttori di macchine frigorifere nell’ambito del condizionamento dell’aria, della refrigerazione e del raffreddamento di processo. ?Thermokey Spa conta oggi 3 stabilimenti produttivi dislocati a Rivarotta di Teor (UD), a Curitiba (Paranà – Brasile) ed a Shanghai in Cina, che occupano una superficie coperta totale di oltre 35.000 mq ed impiegano complessivamente 270 persone, e, grazie ad una capillare rete commerciale, è presente sui mercati di Europa, Estremo Oriente, Medio Oriente e Sud America.

Comments

comments

Lascia un commento