Business trasporti: per Ansaldo 125 carrozze e 3 nuovi treni per la Toscana

Business trasporti: per Ansaldo 125 carrozze e 3 nuovi treni per la Toscana

Delle 600 nuove carrozze regionali a doppio piano, aggiudicate nella gara di Trenitalia da Ansaldo Breda, ben 125 entreranno a fare parte del parco macchine toscano e viaggeranno sulla nostra rete ferroviaria.

L’azienda toscana, che ha partecipato alla gara in associazione di impresa con i costruttori del Vivalto (già vincitori della precedente gara di Trenitalia), cureranno in particolare la realizzazione i carrelli, molto evoluti e confortevoli, delle carrozze. Inoltre, per la Regione Toscana, l’Ansaldo ha adesso in produzione anche 3 nuovi treni TSR, treni per il servizio regionale ad alta frequentazione.

«Esprimo soddisfazione per questo nuovo clima positivo che si è creato dopo l’incontro di ieri con Pierfrancesco Guarguaglini ed anche a seguito degli esiti della gara di Trenitalia, vinta da Breda – Così Il presidente della Regione Toscana, Claudio Martini, commenta la notizia dell’aggiudicazione di Breda – Un risultato raggiunto grazie all’impegno di tutti, compreso quello della Regione Toscana che ha fatto la sua parte nell’acquisto delle nuove carrozze e dei 3 treni TSR.»

La Regione, infatti, con un investimento a carico del contratto regionale di servizio stipulato con Trenitalia (che la Toscana ha integrato di ulteriori 30 milioni per integrare la quota di materiale destinato al trasposto) che complessivamente ammonta a circa 200 milioni di euro per l’acquisto delle nuove carrozze e dei 3 treni – che arriveranno nella nostra regione entro il 2014 –


dà un importante contributo per il superamento della crisi dell’azienda pistoiese.

 

Il tuo business su banche e popolare milano banca lo trovi su BancaMagazine.it


Comments

comments

Lascia un commento