Missione imprenditoriale in Messico e Perù

L’ Unione Italiana delle Camere di commercio sta organizzando una Missione imprenditoriale che si svolgerà dal 20 al 27 giugno 2009 in Messico e Perù. La relativa circolare informativa e la scheda tecnica di adesione sono scaricabili dal sito Internet della Camera di Commercio di Belluno nella sezione News.
La missione prevede la gestione di agende personalizzate di lavoro con incontri d’affari e visite tecniche per conoscere i più importanti operatori locali ed i canali distributivi del vostro settore. I partner locali saranno individuati dagli uffici ICE di in Messico e Perù a seguito di una selezione delle opportunità di affari per ciascuna delle imprese italiane aderenti all’iniziativa.
La quota di partecipazione per un rappresentante aziendale è di € 850,00 + IVA e comprende i seguenti servizi: ricerca e selezione di partner locali, sale e attrezzature per gli incontri, trasferimento di gruppo da e per l’aeroporto, assistenza di personale qualificato durante la missione.
Oltre ai servizi sopracitati, è possibile richiedere un servizio di interpretariato ed acquistare un pacchetto logistico personalizzato per la missione comprensivo di voli aerei e soggiorno.
La Camera di Commercio di Belluno sostiene con un contributo in regime “de minimis” le PMI che hanno sede legale o unità operativa in provincia di Belluno.
Il contributo è pari al 80% delle spese, al netto di IVA, sostenute – nella misura di un rappresentante per azienda – per il volo aereo in classe economica e l’alloggio e per l’organizzazione di incontri operativi in loco a cura dell’ICE. Il contributo massimo è pari a € 3.000,00.
Le aziende interessate sono pregate di inviare entro il 10 aprile la scheda tecnica di adesione di massima (scaricabile dal sito Internet camerale). Sulla base di una prima preverifica saranno fornite quindi informazioni preliminari sul mercato in base alla propria tipologia di prodotto/servizi offerti. In caso di riscontro positivo l’azienda dovrà confermare la propria partecipazione entro fine aprile.


Comments

comments

Lascia un commento