Tantissime idee per le tue stampe digitali su LemonPrint

Negli ultimi decenni le tecniche di stampa, grazie anche al continuo progresso tecnologico, hanno fatto degli enormi passi in avanti. Fino ad alcuni anni fa per stampare volantini, brochure, biglietti da visita, etc ci si doveva per forza recare di persona presso una tipografia. Questo naturalmente implicava una notevole perdita di tempo, senza contare che spesso il risultato finale ottenuto, non era nemmeno in linea con le aspettative. Oggi, grazie alla diffusione di queste nuove tecnologie, e all’introduzione di nuovi macchinari, la stampa digitale è diventata sempre più “on demand”. Adesso è l’utente al centro del processo, e può finalmente scegliere in autonomia i file da stampare, può impostare i parametri di stampa specifici e può regolare qualsiasi altro dettaglio fondamentale per garantire un’ottima qualità del prodotto finale. Per fare tutto questo è sufficiente caricare i propri file su una piattaforma online, inviarli e nel gir Leggi tutto

Avviare un commercio con l’estero con i servizi groupage

Molte aziende italiane sono solite commercializzare solo ed elusivamente entro i confini del nostro paese, aziende queste che possono dirsi positive, fertili, realtà di successo, ma che ad un certo punto sicuramente si sentiranno un po’ limitate, consapevoli che si potrebbe fare di più. Ci sono infatti così tanti paesi nel mondo, che limitarsi solo ed esclusivamente al commercio con l’Italia non sembra poi essere un’idea così positiva. Commercializzare con l’estero è fondamentale se si desidera crescere, se si desidera che la propria azienda arrivi ad un livello superiore, con la possibilità di diventare persino leader nel proprio settore di riferimento. Si tratta insomma di un obiettivo questo che tutte le aziende italiane dovrebbero assolutamente prendere in considerazione.

Il salto dal commercio nazionale a quello internazionale è però davvero molto difficile da compiere. Non è difficile riuscire a trovare i primi clienti esteri, quelli oggi come og Leggi tutto

Business: cosa vendere nei Paesi Bassi e come

Cari imprenditori e business man, sappiamo perfettamente che siete alla costante ricerca di nuovi mercati verso cui espandervi. Se la maggior parte delle persone vi consiglierebbe solo ed esclusivamente l’Inghilterra e gli Stati Uniti d’america, forse anche la Germania, noi ci sentiamo in dovere invece di segnalare i Paesi Bassi. I Paesi Bassi spesso non vengono presi in considerazione, ma è sbagliato perché si tratta di paesi ricchi, dove le persone sono pronte a spendere molto sempre che gli si offra un prodotto di altissimo livello.

Cosa vendere nei Paesi Bassi? Andiamo subito a scoprirlo insieme, ma prima ci sentiamo in dovere di darvi qualche piccolo consiglio pratico sul come vendere. Molti business man che ci stanno leggendo infatti avranno già iniziato a fare i loro voli pindarici, fantasticando su quale sia la zona migliore dove aprire un negozio o un’azienda. Niente di più sbagliato. Commercializzate direttamente dall’Italia, con prodotti che Leggi tutto

Proteggi il tuo studio con un antifurto casa

Quando si parla di un sistema antifurto per la casa, non si pensa che la stessa installazione dell’allarme possa essere una soluzione altrettanto interessante (e vantaggiosa) per il proprio studio. Ai giorni nostri, infatti, sono sempre di più gli italiani che scelgono di dare maggiore sicurezza e serenità alla propria famiglia con un antifurto per la casa, ma in realtà, questa scelta è ottima anche quando si ha un ufficio al di fuori della propria abitazione.

Lo sappiamo bene, ormai i ladri non temono più nulla e le serrature di porte e finestre blindate non sono più un segreto per loro, dato che gli utensili e le apparecchiature da scasso che utilizzano sono sempre di più sofisticati ed al passo con i tempi, consentendolo loro di superare queste semplici soluzioni per la sicurezza, spesso meno efficaci di un allarme senza fili o antifurto wifi. Quindi, Leggi tutto

Inizia tra poco il periodo più caldo dell’anno per gli ecommerce

23 miliardi di euro, +17,6% rispetto alle cifre relative al 2016. Queste cifre offrono una prima stima di come l’ambito dell’e-commerce stia prendendo piede anche in Italia, Paese che tradizionalmente mantiene un rapporto più controverso con questo mezzo di acquisto rispetto a quanto accade in media negli altri grandi Paesi industrializzati. È un segnale che dunque anche gli italiani cominciano a fidarsi e ad affidarsi sempre più spesso agli acquisti online, aumentando la penetrazione nel tessuto sociale e culturale di marchi come Amazon, Wish, AliExpress o le sezioni di acquisto online di catene come Euronics o Zalando. Per comprendere ancora meglio questo fenomeno è utile partire da una tradizione importata dagli Stati Uniti e ormai sempre più apprezzata anche nella nostra penisola: il Black Friday, p Leggi tutto

Le shopper personalizzate come pubblicità itinerante

Quante volte, durante una passeggiata, una semplice shopper di un passante riporta alla mente il marchio di appartenza, e suscita il desiderio di recarsi presso quel negozio? Oppure, quante volte questa situazione fa ricordare di dover effettuare degli acquisti in quel punto vendita? La risposta è, sicuramente: molte volte. Ed infatti sono tantissime le persone che ammettono di essere incosciamente attratte all’acquisto anche dalla visione di una semplice shopper, che per tale ragione non deve essere considerata come una forma pubblicitaria secondaria, bensì come un potente strumento per diffondere i Leggi tutto